CHIAMACI
059/220530
Dove vuoi andare?

GRAN TOUR DELLA TURCHIA

GRAN TOUR DELLA TURCHIA - UNO SPLENDIDO ITINERARIO CON I SITI E LE LOCALITA’ PIU’ INTERESSANTI DI QUESTO ANTICO PAESE FRA EUROPA ED ASIA

Partenza
dal 13/04/2020
al 21/04/2020
1050.00 €
Dettaglio quota +
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: MINIMO 25-34   Partecipanti € 1.050,00
MINIMO 35-45   Partecipanti  €    980,00
TASSE AEROPORTUALI  (importo soggetto a riconferma)  € 185,00
SUPPLEMENTI SINGOLA (in numero molto limitato)  € 280,00

La quota comprende:
  • Volo di linea Turkish Airlines: Bologna-Istanbul-Antiochia e Izmir–Istanbul ed Istanbul- Bologna; Franchigia bagaglio di Kg. 20;
  • Sistemazione presso hotel 4 stelle in camere doppie con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa: dalla cena  del 12/04, al pranzo del 21/04-  ad esclusione della cena  19 Aprile – causa operativi volo;
  • Ingressi come previsto nel programma;
  • Pullman riservato per tutto il viaggio;
  • Guida locale in lingua italiana per tutto il viaggio;
  • Auricolari
  • Accompagnatore Petroniana  dall’Italia;  
  • Borsa e Testo guida omaggio dell’Agenzia;
  • Polizza assicurativa medico/bagaglio e contro annullamento viaggio
 
 
La quota non comprende:
  • Bevande ai pasti; Mance alla guida e all’autista da calcolare - circa 30/35 euro per persona;
Extra di natura personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.
STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
13 Aprile, sabato: BOLOGNA - ISTANBUL - ANTIOCHIA
Ore 09.00 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo formalità d’imbarco e alle ore 11.10 partenza con volo di linea Turkish Airlines, pranzo servito a bordo. Arrivo ad Istanbul, e proseguimento per Antiochia con arrivo previsto per le ore 19.05. Incontro con la guida e trasferimento in pullman in Hotel, cena e pernottamento.
14 Aprile, Domenica: ANTIOCHIA - ADANA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Antiochia, fondata da un generale di Alessandro Magno nel 300 a.C. divenne, nel periodo ellenistico,   una delle più importanti città alla parti di Roma ed Alessandria. La  sua posizione strategica, sull’Oronte e sul Mediterraneo, ne fecero punto nevralgico sia dei commerci che centro culturale. Anche sotto la successiva dominazione romana mantenne invariata la sua importanza e venne ulteriormente arricchita di palazzi e ville. Marco Antonio ne fece sua base militare, oltre che luogo del suo matrimonio con Cleopatra. Due fortissimi terremoti causarono la distruzione della città nel periodo ottomano e quello che oggi noi possiamo ancora ammirare è il museo archeologico con delle splendide collezioni di sculture ed in particolar modo  mosaici pavimentali appartenenti alle varie ville romane che in questi dintorni sorgevano. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Adana, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
15 Aprile, Lunedì: ADANA - TARSO - CAPPADOCIA
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Tarso, la città natale di S. Paolo, che da qui inizierà i suoi viaggi di evangelizzazione, qui  si visiterà il ‘Pozzo di Paolo’ e la chiesa  ora museo, così come i resti romani come la strada e la porta, che ricordano ancora le figure di Marco Antonio e Cleopatra. Altro punto importante il fiume Cidno, dove annegò Federico Barbarossa, molto importante perché un tempo navigabile.  Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per la Cappadocia, lungo il percorso sosta per la visita del Monastero  di Eski Gumus con affreschi veramente interessanti. Arrivo e sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.
16 Aprile, Martedì: CAPPADOCIA
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita di questa regione, la Cappadocia, famosa per diversi motivi: il fantastico paesaggio di tufo vulcanico, fatto di pinnacoli, torrette, coni, “camini delle fate” secoli di erosioni dovute alla corrosione e lavorazione sia dell’acqua che dei venti; la storia di queste vallate abitate da monaci, raccoltisi qui dal sec. IV in poi, e le loro Chiese rupestri; l’interesse teologico, legato alla presenza dei Padri della Chiesa e alle loro opere.  Visita alla Valle di Goreme e  sosta poi al villaggio troglodita di Uçhisar, dominato da una parete rocciosa piena di grotte d’abitazione con una suggestiva vista su tutta la zona e di Zelve. Infine visita della citta' sotterranea Kaymalkl. Rientro in Hotel per la cena ed il  pernottamento. 
17 Aprile, Mercoledì: CAPPADOCIA - KONYA
Pensione completa. In mattinata visita alla Valle di Avc?lar alla Valle di Pasabag?, alla Valle dei Piccioni e a Cavu?in con altre interessanti chiese. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Konia (Iconium), lungo il percorso visita al Caravanserraglio di Sultan Han, un capolavoro del periodo Selgiuchide, al quale si accede  attraversando  un sontuoso portale di marmo. All’arrivo a Konya visita al santuario di Mevlana, un mistico musulmano contemporaneo di San Francesco. Insegnò amore e tolleranza e la grande lode a Dio con la danza e il canto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
18 Aprile, Giovedì: KONYA - PAMUKKALE
Prima colazione e partenza per Pamukkale. All’arrivo sistemazione e pranzo in hotel. Nel pomeriggio  visita alla particolarità di questa città con  vasche calcaree che si sono create sul fianco di una collina, piene di acqua tiepida termale che creano una visione indimenticabile. Fin dall’antichità le acque ricchissime di minerali sono state usate a scopo terapeutico. Visita poi  dell'antica città di Hierapolis, con la sua necropoli, una delle meglio conservate, che occupa una vastissima superficie quasi  di 2 km, e presenta una grande varietà di tombe e monumenti funerari. Da alcuni anni un gruppo di archeologi guidati dall’Università di Torino ha messo in risalto un magnifico teatro romano e quello che viene chiamato il Martirion di Filippo.  Sistemazione in Hotel,  cena ed il pernottamento.
19 Aprile, Venerdì: PAMUKKALE - EFESO - IZMIR - ISTANBUL
Prima colazione e partenza per Efeso. Lo splendore delle rovine testimoniano la magnificenza di questa antica e fiorente città: il Teatro Grande con una capienza di 25.000 spettatori, che rimmarrà ben impresso nella memoria sia  per la sua maestosità che per lo scenario in cui è inserito. La via Arcadiana, l'Odeon, il piccolo teatro che poteva accogliere 1.500 persone, il Tempio di Adriano, piccolo prezioso edificio in stile corinzio, la Biblioteca di Celso, costruita nel II sec.e che fu una delle più famose biblioteche del mondo.  La basilica di San Giovanni evangelista del VI. secolo, con le splendide rovine che ancora si possono ammirare e  dove é conservata la tomba dell’Apostolo  sotto l’altare. Pranzo e nel pomeriggio visita alla  Casa della Madonna sul monte dell’Usignolo, dove la tradizione vuole che Maria abbia trascorso gli  ultimi anni di vita. Al termine, trasferimento all’aeroporto di  ?zmir dove alle ore 19.15 si partirà per Istanbul con arrivo alle ore 20.30. Trasferimento e sistemazione in Hotel e pernotamento. 
20 Aprile, Sabato: ISTANBUL
Trattamento di pensione completa.  Giornata dedicata alla visita della città, ponte tra l’Oriente e l’Occidente, sorta lungo il Bosforo e il Corno d’Oro. Visita alla Basilica di Santa Sofia, capolavoro dell'architettura bizantina, costruita da Giustiniano, dedicata alla Sapienza Divina, passata alla storia come uno tra i più grandi capolavori di architettura, sormontata da una grandiosa cupola. Visita della Moschea Blu, del 1616, così nominata delle sue maioliche. Con i suoi sei minareti e con la sua armonia architettonica é considerata come gioiello architettonico. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita  del Gran Bazaar, enorme centro commerciale orientale, strutturato come una vera e propria città dentro la città, da secoli conserva il suo fascino fiabesco con negozi di tappeti, di kilim, di gioielli e di vari altri prodotti di artigianato locale. Possibilità di alcune viste supplementari facoltative quali la navigazione sul Bosforo o la visita alla Cisterna.  Cena e pernottamento in albergo.
21 Aprile, Domenica: ISTANBUL - BOLOGNA
Prima colazione in albergo.  Visita al Palazzo di Topkapi, residenza imperiale dei sultani con una ricca collezione di porcellane cinesi ed il tesoro imperiale unico al mondo. I suoi ambienti, ben conservati, ricordano con il loro fascino l’atmosfera da ‘Mille e una notte’.  Pranzo in ristorante e trasferimento in aeroporto. Partenza per Bologna con volo Turkish Airlines alle ore 16.25 con arrivo previsto alle 18.00.
VEDI DETTAGLIO COMPLETO
Organizzazione Tecnica:
Petroniana Viaggi e Turismo
RICHIEDI INFORMAZIONI
Le destinazioni più desiderate
dal 23/11/2019 al 05/12/2019
dal 05/12/2019 al 09/12/2019
dal 06/12/2019 al 08/12/2019
dal 14/12/2019 al 15/12/2019
dal 30/12/2019 al 04/01/2020
dal 06/01/2020 al 08/12/2019
dal 17/01/2020 al 30/01/2020
Immagina il tuo prossimo viaggio!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE AGGIORNATO
Serviaggi s.r.l Via Vignolese 35/37 41124 Modena
Tel. +39 059/220530 E-mail: info@serviaggi.it
P.Iva 01763230362 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2019