CHIAMACI
059/220530
Dove vuoi andare?

VILLA DEL BALBIANELLO SUL LAGO DI COMO

Partenza
dal 15/06/2019
al 15/06/2019
Dettaglio quota +

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: MINIMO 30 PAGANTI - €   65.00
 
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman G.T., incluso pedaggi autostradali e parcheggi; *Navigazione da Menaggio alla villa e dalla villa a Lenno; visita guidata della villa; *Assistenza di personale dell’ufficio; *Assicurazione Sanitaria.
LA QUOTA NON COMPRENDE: il pranzo; l’ingresso a Villa Balbianello e al giardino (€16.00 e gratuito per i soci FAI); mance ed extra di natura personale; e tutto ciò che non è compreso alla voce “la quota comprende”
 
ISCRIZIONI CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA ENTRO IL 15 APRILE 2019

STAMPA
SCARICA PDF
PROGRAMMA VIAGGIO
ITINERARIO

Ore 7.00 partenza da Bologna, autostazione/pensilina 25. Via autostrada si raggiunge il Lago di Como, conosciuto anche con il nome di origine latina di Lario, offre un susseguirsi di scorci che ricordano i fiordi norvegesi. Si affacciano sul lago ville spettacolari e rinomate per i loro giardini e per la storia e l’arte che racchiudono.
Costeggiando il lago si raggiunge Menaggio, antico borgo che un tempo fu importante centro mercantile, per la sua posizione centrale. Caratteristico è il suo centro storico diviso in una parte alta con vicoli medievali e una parte bassa affacciata sul lago dall’architettura Ottocentesca.
All’arrivo passeggiata e tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel primo pomeriggio con imbarcazione privata si raggiunge la Villa Balbianello, costeggiando uno dei punti più suggestivi del lago. Situata su una penisola da cui si godono scorci incantati del Lario, la villa è una elegante e romantica dimora del XVIII secolo che ospitò letterati e viaggiatori fino al suo ultimo proprietario, Guido Monzino. La dimora fu edificata per volere del cardinal Durini. Il prelato fece modificare la precedente struttura, ovvero un convento francescano di cui rimane traccia solo nella facciata della chiesetta, trasformandola in un’appartata dimora di villeggiatura e di svago. La villa è costituita da due corpi quadrangolari comunicanti e da un elegante loggiato che collega la biblioteca e la sala della musica dalle quali si possono ammirare incantevoli vedute sul Lago di Como.
Al termine del diciottesimo secolo Villa Balbianello venne abbandonata e successivamente fu acquistata da Guido Monzino, noto imprenditore milanese, colto collezionista e appassionato viaggiatore. Per sua volontà, nel 1988 il FAI ha preso in carico la gestione della villa e del suo splendido giardino. Al termine della visita trasferimento con imbarcazione a Lenno da dove con il pullman si raggiungono le località di partenza.

VEDI DETTAGLIO COMPLETO
Organizzazione Tecnica:
Petroniana Viaggi e Turismo
RICHIEDI INFORMAZIONI
Immagina il tuo prossimo viaggio!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE AGGIORNATO
Serviaggi s.r.l Via Vignolese 35/37 41124 Modena
Tel. +39 059/220530 E-mail: info@serviaggi.it
P.Iva 01763230362 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2019